Strumenti personali

News

15° Anniversario Unesco - APERTURA STRAORDINARIA TOMBA DELLE CINQUE SEDIE

Domenica 13 ottobre 2019 alle ore 11:00

 

Appuntamento al parcheggio del Campo della Fiera, la prenotazione è obbligatoria. Per l’occasione, il Gruppo Archeologico Romano che partecipa con Artemide Guide all’ organizzazione dell’evento, esporrà la riproduzione delle tre statue in terracotta rinvenute nella tomba ed ora esposte, due al British Museum e, una ai Musei Capitolini.

Vai alla locandina

Azioni sul documento

REINTRODUZIONE DENUNCIA FISCALE PER LA VENDITA DI ALCOLICI AI SENSI DELL’ART. 13-BIS DELLA LEGGE N. 58/2019 DI CONVERSIONE DEL “DECRETO CRESCITA”

 

Si informa che, con l’introduzione dell’art. 13-bis della Legge n. 58/2019 “Reintroduzione della denuncia fiscale per la vendita di alcolici” è stato ripristinato per gli esercizi pubblici, gli esercizi di intrattenimento pubblico, gli esercizi ricettivi e i rifugi alpini che esercitano la vendita di prodotti alcolici, il generale obbligo di denuncia di attivazione oltre che la necessità di munirsi della licenza fiscale rilasciata dall’Ufficio delle Dogane competente per territorio.

La denuncia andrà trasmessa all'ufficio SUAP tramite la pec suapcomunecerveteri@pec.it allegando, in aggiunta alla documentazione prevista per la SCIA, i seguenti documenti:

  1. modulo per la denuncia in bollo da € 16,00 (reperibile anche sul portale dell’Agenzia Dogane e Monopoli: Dogane – L’operatore economico – Accise – Modulistica);
  2. copia fotostatica e/o data e numero seriale della marca da bollo da € 16,00 (i 14 numeri presenti sopra il codice a barra nella parte bassa del contrassegno) da applicare sulla licenza fiscale prima del rilascio.

 

Modello denunciadi avvenuta attivazione esercizio vendita alcolici

Istanza vendita alcolici-licenza

Gli esercizi avviati nel periodo in cui l’obbligo della denuncia di attivazione e della correlata licenza erano stati soppressi devono recarsi direttamente all’Agenzia delle Dogane con il relativo modulo, il documento di identità e le 2 marche da bollo. La regolarizzazione deve avvenire entro il 31/12/2019

Azioni sul documento

Avvisi di formazione elenchi gestiti dalla piattaforma comunale di e-procurement

Con la DD n. 1525 del 16/09/2019 sono state avviate le procedure finalizzate al popolamento degli elenchi gestiti dalla piattaforma di e-procurement per professionisti ed imprese
Azioni sul documento

Campo di Mare, l'Associazione Nautica compie 50 anni

Evento in programma il 28 luglio 2019
Azioni sul documento

NUOVO ORARIO APERTURA UFFICIO STRANIERI

Orario in vigore dal 22/07/2019
Azioni sul documento

ESTATE CAERITE 2019: Gruppo bandistico Cerite in concerto

Mercoledì 10 luglio ore 21,30 dirige il Maestro Augusto TRAVAGLIATI
Azioni sul documento

15anni di UNESCO: IMMAGINARIO ETRUSCO ALLA NECROPOLI

Programma e prenotazione biglietti per gli spettacoli organizzati all'interno della Necropoli etrusca

 

In vista degli spettacoli organizzati all’interno della Necropoli Etrusca della Banditaccia dal Polo Museale del Lazio, nell’ambito della manifestazione ‘Immaginario Etrusco’ inserita nel progetto “ArtCity”, promossa in occasione del 15esimo Anniversario dal riconoscimento nell’UNESCO della Città di Cerveteri, l’Assessore alla Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio Lorenzo Croci rende note le modalità di prenotazione dei biglietti messe a disposizione dal Polo Museale.

Per prenotare il proprio biglietto sarà sufficiente inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica immaginarioetrusco@beniculturali.it.

La prenotazione può essere effettuata fino alle ore 24.00 del giorno precedente lo spettacolo a cui si è interessati ed è consentita per un numero massimo di 4 posti, indicando nome e numero telefonico del richiedente.

Una e-mail di risposta confermerà l’avvenuta prenotazione. I biglietti devono essere acquistati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo alla Biglietteria della Necropoli della Banditaccia.

Il servizio di prenotazione è gratuito.

VAI AL PROGRAMMA DEGLI SPETTACOLI

Azioni sul documento

CAMPO SCUOLA GRATUITO PER RAGAZZI - ISCRIZIONI APERTE

Sono aperte le iscrizioni al Campo Scuola coordinato dal Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cerveteri.

 

Una meravigliosa esperienza per i ragazzi e le ragazze di Cerveteri, immersi nel verde e lontani da pc, tv, smartphone e tecnologie varie, per vivere un'avventura unica nel suo genere tra natura e nuove amicizie.

Il luogo del Campo Scuola è l'area verde dell'Istituto Enrico Mattei.

Per ogni informazione rivolgersi al numero 069941107 oppure recandosi presso la Sede della ProCiv.

L'iniziativa è totalmente gratuita per le famiglie. Consultare con attenzione i due documenti in pdf per iscrivere i propri figli

 

Azioni sul documento

A Borgo San Martino la decima edizione della Festa della Maremma 21-22-23 giugno 2019

Spettacoli equestri e stand gastronomici nel ricco programma della manifestazione.

 

Da dieci anni rappresenta garanzia di spettacolo, intrattenimento e divertimento per tutta la famiglia. Si tratta della Festa della Maremma, che da venerdì 21 a domenica 23 giugno animerà la Frazione di Borgo San Martino. Tre giorni tra stand gastronomici, tornei sportivi, spettacoli di musica e danza, spettacoli equestri e danze.

Si comincia venerdì 22 giugno alle ore 18.00 con l'apertura degli stand gastronomici. Dalle 19.00 torneo di Calcio balilla. Dalle 20.00 sfilata di moda 'La Passerella è Donna'. Alle 21.00 spettacolo di musica e danza con il Duo Gianluca e Daniela.

Il giorno seguente, stand aperti sin dalla mattina presto, con esposizioni di macchine agricole d'epoca, dimostrazioni nella lavorazione del latte con finalità di formaggio e ricotta e il battesimo della sella per i bambini. Dalle 12.00, apertura degli stand gastronomici. Tanti appuntamenti anche nel pomeriggio e in serata. Alle ore 19:00 dimostrazione di attività cinofila a cura del Centro Cinofilo Valkanneto, alle 20.00 esibizione di equitazione e alle 20:30 GRANDIOSI spettacoli equestri CON CAROSELLI, VOLTEGGIATORI, Butteri, vacche maremmane e puledri in libertà. Alle 21:00spettacolo musicale con Simona Quaranta.

Domenica ultimo giorno di eventi. Iniziative fino a sera tarda, quando un meraviglioso spettacolo pirotecnico chiuderà questa nuova edizione di questo appuntamento fisso dell'Estate Caerite.

Azioni sul documento

Riqualificazione della viabilità all'interno del Centro Storico mediante attuazione della ZTL e APU

Ordinanza del Comandante della Polizia Locale n. 109 del 14/06/2019
Azioni sul documento

Convocazione Conferenza Capigruppo del 18/06/2019

presso la Sala Giunta alle ore 16.00
Azioni sul documento

Elenco candidati ELEZIONI CENTRO SOCIALE ANZIANI CERI

Indette per il giorno 27 giugno 2019 dalle ore 09.00 alle ore 18.00
Azioni sul documento

Viabilità all' interno del Centro Storico mediante Z.T.L. Zona a Traffico Limitato e A.P.U. Area Pedonale Urbana

Ordinanza del Comandante della Polizia Locale n. 106 del 07/06/2019
Azioni sul documento

SERVIZIO ENTRATE : Avviso T.A.R.I. - Proroga versamento prima rata

Proroga al 30 maggio 2019 del termine per il versamento della prima rata TARI (TASSA SUI RIFIUTI) - ANNO 2019
Azioni sul documento

Ordinanza Balneare 2019

Dal Jova Beach Party, alle spiagge “plastica zero” fino alla sicurezza e tutela del mare: la lunga estate di Marina di Cerveteri

 

Vai all' Ordinanza del Dirigente Area 4^ "Assetto Uso e Sviluppo del Territorio" n. 95 del 30/05/2019

 

Il Comune di Cerveteri pubblica l’ordinanza balneare del 2019.

In vista dell’arrivo della stagione estiva, come di consueto il Comune di Cerveteri ha pubblicato l’Ordinanza Balneare riferita all’anno corrente. Una lunga serie di prescrizioni e accortezze rivolta agli operatori degli stabilimenti e ai bagnanti, con l’intento di tutelare le spiagge e di garantirne la quiete all’interno, osservando atteggiamenti virtuosi. L’Ordinanza, è la numero 95 del 30 maggio del 2019.

Sempre in tema di rifiuti, questa per Cerveteri sarà la prima estate a plastica zero.

L’Amministrazione comunale di Cerveteri ha infatti vietato l’utilizzo e la vendita in spiaggia di ogni forma di plastica. Come dimostrano le immagini che negli ultimi mesi sono state divulgate, quella legata all’abbandono di plastica in mare è una vera e propria emergenza a livello mondiale. Per questo anche il Comune di Cerveteri ha voluto aderire alle numerose campagne di sensibilizzazione già avviate in tutta Italia emettendo un'ordinanza al riguardo.

Inoltre come ogni anno saranno garantiti i servizi sulle spiagge libere, ad opera della Multiservizi Caerite, e quello di “Mare Sicuro”, un servizio di salvataggio e assistenza bagnanti seguito dalla Protezione Civile.

Un riferimento poi è doveroso allo straordinario evento che martedì 16 luglio farà tappa a Marina di Cerveteri, il Jova Beach Party.

Quest’anno la spiaggia di Marina di Cerveteri avrà l’onore e il privilegio di ospitare un evento straordinario, ovvero una tappa del Jova Beach Party.

Sarà un appuntamento che richiamerà a Cerveteri in una sola serata oltre 30mila persone, ma grazie ad un grande lavoro svolto in completa sinergia tra gli organizzatori, l'Amministrazione, le Forze dell’Ordine del territorio e le realtà ambientaliste, già pronte per affrontarlo nel migliore dei modi, dal punto di vista della viabilità, della sicurezza delle persone e dell’ambiente. A tale proposito, venerdì 7 maggio, sarà previsto un ulteriore tavolo tecnico relativo alle tematiche di safety & security con gli organizzatori e tutte le forze dell'ordine coinvolte. L'organizzazione del concerto ha già iniziato i lavori a proprio carico sulla parte oggetto del concerto, procedendo a interventi di bonifica e di riqualificazione del lungomare, su un terreno in cui l'Amministrazione comunale non poteva intervenire essendo di proprietà di un soggetto privato.

Azioni sul documento

Regolamento per la Definizione Agevolata delle Entrate Tributarie di cui all' Art. 15 D.L. 34/2019

La domanda di definizione agevolata deve essere presentata entro il 31 luglio 2019
Azioni sul documento

Legge di iniziativa popolare promossa dal comitato Rodotà

sottoscrizione fino al 28/06/2019

vai all'avviso...

Maggiori informazioni sono presenti nel sito: www.benipubbliciecomuni.it

Azioni sul documento

Avviso di Apertura delle Preiscrizioni dei Servizi di Trasporto e Refezione per l’Anno Scolastico 2019/2020

dal 28 Maggio 2019 sono aperte le preiscrizioni
Azioni sul documento

Convocazione Consiglio Comunale del 29/05/2019 - Integrazione

Sala Consiliare del Granarone ore 13:30
Azioni sul documento

Regione Lazio - AGRICOLTURA: OCM VINO attivato bando pubblico ristrutturazione e riconversione vigneti 2019-2020

Aziende Vitivinicole, un bando di oltre 2 milioni
Azioni sul documento

Richiesta contributo per eventi meteorologici eccezionali che si sono verificati nelle giornate del 29 e 30 ottobre 2018

Scadenza presentazione modulo di domanda 26 maggio 2019

 

A seguito degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nelle giornate del 29 e 30 ottobre 2018 è stato dichiarato lo stato di calamità naturale per l’intero territorio della Regione Lazio e richiesto il riconoscimento dello stato di emergenza alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Consiglio dei Ministri, con deliberazione del 08.11.2018, ha dichiarato lo stato di emergenza per dodici mesi in alcune Regioni, tra cui il Lazio. Inoltre con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27.02.2019 sono stati assegnati complessivamente € 82.965.061,83 nel triennio 2019-2021, così suddivisi:

€ 25.527.711,33 per l’annualità 2019; € 28.718.675,25 per l’annualità 2020; € 28.718.675,25 per l’annualità 2021.

I Cittadini interessati ad accedere al contributo, entro le ore 12,00 del 27 maggio 2019, potranno presentare all’ Ufficio protocollo del Comune di Cerveteri  la documentazione debitamente compilata e di seguito scaricabile:

ALLEGATI

Azioni sul documento

CERVETERI IN RETE: INCONTRO CON I CITTADINI DI CERENOVA

Sabato 4 maggio 2019 a Cerenova con un primo incontro presso il centro polivalente di via Luni

 

Riparte Cerveteri in Rete. Un nuovo ciclo di confronti pubblici proposti dall’Amministrazione comunale per il 2019, al fine di approfondire insieme ai cittadini le tematiche che riguardano tutte le frazioni della nostra Città.

Un momento di partecipazione, di condivisione e di coinvolgimento della cittadinanza e dei territori nelle loro singolarità e peculiarità.

La prima tappa di Cerveteri in Rete si terrà sabato 4 maggio prossimo a Cerenova con un primo incontro presso il centro polivalente di via Luni.

 

Azioni sul documento

CERENOVA, DAL 1 MAGGIO DOPPIA APERTURA DEL MERCATO SETTIMANALE

ATTENZIONE: Comunicazione importante per i cittadini di Cerenova e per la cittadinanza in generale da domani doppia apertura settimanale del mercato di Cerenova

 

Lo prevede l’ordinanza sindacale n. 13/2019 con la quale si concede agli spuntisti del mercato di Cerenova di prolungare l’apertura del mercato del mercoledì dalla prima settimana del mese di maggio, e di prolungare la chiusura fino all’ultimo mercoledì di ottobre.

Il mercato di Cerenova rappresenta una risorsa importantissima per l’economia della nostra Città e per la nostra Frazione balneare.

Gli ottimi risultati in termini di presenze degli anni precedenti, ci hanno fatto ritenere opportuno prolungare, anche quest’anno la permanenza del mercato stagionale, anche e soprattutto per aumentare il servizio reso alla cittadinanza.

Quest’anno inoltre il primo mercoledì del mese corrisponde ad un giorno di Festa, ovvero alla Festa dei Lavoratori. 
Complice la possibilità per tanti villeggianti di poter allungare il weekend facendo un ponte di cinque giorni, ci sarà dunque occasione per vedere popolata la nostra zona balneare già i primi di maggio, soprattutto se il meteo ci regalerà qualche bella giornata di sole.

Azioni sul documento

Ordinanza chiusura cimitero Via Rosati per estumulazioni straordinarie

Ordinanza del Sindaco n.19 del 23/04/19
Azioni sul documento

SERVIZIO ENTRATE :TARI (TASSA SUI RIFIUTI) - ANNO 2019

Scadenza del termine per il versamento

 

La TARI[1] (Tassa sui Rifiuti) dovuta, per l’anno 2019, sulla base delle tariffe approvate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 7  in data 21/03/2019 deve essere pagata alle seguenti scadenze:

Scadenza

Rata

30 aprile 2019

1^ o unica soluzione

31 luglio 2019

2^

30 novembre 2019

3^

E’ possibile pagare l’intero importo dovuto in un’unica rata entro il 16  giugno 2019

Chi deve pagare

Sono tenuti al pagamento tutti coloro che possiedono, occupano o detengono, a qualsiasi titolo, locali e aree scoperte a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Sono escluse dalla tassazione, ad eccezione delle aree scoperte operative, le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili e le aree comuni condominiali che non siano detenute o occupate in via esclusiva.

Come pagare

Il tributo può essere pagato mediante versamento con modello F24 indicando il codice catastale del comune (C552), il codice tributo  3944, la rata  e l’anno, gli avvisi di pagamento con il totale dovuto e i modelli F24 precompilati sono in corso di recapito al domicilio dei contribuenti;

Calcolo della Tassa

La tassa per il 2019 è stata liquidata sulla base delle denunce presentate, aggiornate con le risultanze anagrafiche al 1 gennaio del 2019;

Dichiarazione

I contribuenti sono tenuti a dichiarare ogni elemento che incida sul calcolo della tassa dovuta, ai fini del ricalcolo per l’anno 2019; eventuali esenzioni e/o riduzioni vanno dichiarate entro i termini di scadenza dei pagamenti:

Il mancato pagamento sarà sanzionato a termini di Legge[1].

Informazioni

Ulteriori informazioni o chiarimenti potranno essere richiesti direttamente all’Ufficio Tributi del Comune.

Il Funzionario Responsabile TARI

Dott.Giuseppe Parisi

 


[1] Vedi:

  • l’articolo 1, commi 639-704 della legge 27 dicembre 2013, n. 147;
  • il Regolamento per l’applicazione della TARI approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 5  in data 21/03/2019

[2] Articolo 1, comma 695, della legge n. 147/2013 e art. 13 del d.Lgs. n. 471/1997.

Azioni sul documento

Presentazione del libro "LA NINFA CONTESA" di Salvatore Uroni

Palazzo del Granarone - Sala Consiliare venerdì 12 Aprile 2019 ore 18.00
Azioni sul documento

25 APRILE - FESTA DELLA LIBERAZIONE

Cerimonia istituzionale e iniziative strettamente collegate ai valori della Resistenza e della Libertà

 

Il ritrovo iniziale della Cerimonia del 25 Aprile è alle ore 09.15 in Piazza Risorgimento, dove si formerà il Corteo Istituzionale. Da lì, alle ore 09.30, ci si sposterà presso la Chiesa Santa Maria Maggiore in Piazza Santa Maria, dove sarà celebrata la Santa Messa.

A seguire, guidato dalla musica del Gruppo Bandistico Caerite diretto dal M° Augusto Travagliati, che si esibirà in brani tipici della Resistenza, il Corteo omaggerà i caduti sfilando intorno al Parco della Rimembranza, luogo simbolo della memoria dei morti in Guerra di Cerveteri.

La Cerimonia proseguirà al Monumento dei Caduti, con la deposizione della Corona di Fiori, l’alzabandiera, l’esecuzione dell’Inno Nazionale da parte del Gruppo Bandistico Caerite e con gli interventi delle Istituzioni e di tutti coloro che vorranno dare il proprio contributo a questa giornata così densa di significato per la storia del Paese.

Le iniziative per la Festa della Liberazione a Cerveteri sono però molte, e vedono protagoniste altre realtà come l’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e l’AUSER.

Mercoledì 24 aprile, alle ore 18.30, l’ANPI Ladispoli – Cerveteri propone in Sala Ruspoli la proiezione del film ‘Il Partigiano Johnny’.

 

Il 25 Aprile invece, come tradizione, a partire dalle ore 11.30 lungo le spiagge di Campo di Mare l’AUSER organizza la Festa degli Aquiloni.

 

Azioni sul documento

ORDINANZA SINDACALE: ESTUMULAZIONI STRAORDINARIE CIMITERO VIA ROSATI

Ordinanza n. 18 del 04/04/2019
Azioni sul documento

Protezione Civile Cerveteri, Renato Bisegni ritira pubblica benemerenza davanti il Premier Conte

Giovedì 21 marzo, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e del Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli

 

Un riconoscimento di straordinario prestigio.

Ieri, giovedì 21 marzo, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e del Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, Renato Bisegni, Referente e Responsabile del Gruppo Comunale di Protezione Civile del Comune di Cerveteri è stato insignito di pubblica benemerenza per le attività volte alla salvaguardia del Territorio e della Popolazione e per il lavoro di coordinamento, assistenza e sicurezza prestato in occasione della tromba d’aria del novembre del 2016.

Un evento di prestigio assoluto, che ha visto oltre alla Protezione Civile, insignite tutte le Forze dell’Ordine e Forze Armate intervenute in un accadimento drammatico della storia recente come il naufragio della Costa Concordia all’Isola del Giglio.

A rappresentare l’Amministrazione comunale, in sostegno alla Protezione Civile, l’Assessore alle Attività Economiche e Produttive Luciano Ridolfi.

Azioni sul documento

CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI: fondo unico borse di studio D.lgs 63/2017 riapertura termini per la raccolta delle domande – anno 2018/2019

Scadenza presentazione modulo di domande, entro le ore 12.00 del giorno 12 aprile 2019, presso l’Ufficio Protocollo sito al Parco della Legnara.

 

In riferimento all’oggetto, si comunica che con nota n. 204160 del 15 marzo 2019 la Regione Lazio ha comunicato la riapertura dei termini per la raccolta delle domande per l’anno 2018/2019, fino al prossimo 12 aprile 2019.

Si rammenta che possono accedere gli studenti scuole superiori dal 1° al 5° anno) residenti nel Comune di Cerveteri.

Il D. Lgs. N.63/17 ha istituito il “Fondo unico per il welfare dello studente e per il diritto allo studio” per l’erogazione di borse di studio a favore degli studenti iscritti alle Istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado al fine di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica.

La Regione Lazio affida ai Comuni la raccolta delle domande di accesso alla borsa di studio degli studenti residenti nel proprio territorio.

Modalità di accesso

I moduli per la presentazione della domanda di borsa di studio, si ritirano presso l’Ufficio Pubblica Istruzione sito al Palazzo del Granarone negli orari di apertura al pubblico (tutti i giorni dalle ore 9,00 alle 12,00, martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle 17,30) o in alternativa sono rinvenibili e scaricabili sul sito web istituzionale.

Le domande devono essere presentate dal genitore o dallo studente, se maggiorenne, entro le ore 12.00 del giorno 12 aprile 2019, presso l’Ufficio Protocollo sito al Parco della Legnara.

Soggetti Beneficiari

Potranno accedere al beneficio gli studenti residenti nel Comune di Cerveteri che frequentano le scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie ed appartengono a nuclei familiari con un livello ISEE non superiore ad € 10.700,00 desunto dall’ultima attestazione ISEE in corso di validità.

Per agevolare e accelerare la raccolta delle domande potranno essere accettate sia nuove attestazioni ISEE sia quelle scadute il 15.01.2019 ma che erano in corso di validità nell’anno scolastico 2018/2019

Documentazione necessaria

  • Attestazione ISEE del nucleo familiare;
  • Copia di un documento in corso di validità;

L’incompleta o inesatta o non veritiera compilazione della domanda porterà all’esclusione dal beneficio.

Le Amministrazioni comunali provvederanno ad effettuare i controlli, o almeno controlli a campione, da intendersi nella misura del 5% delle domande ad esse pervenute. controlli, inoltre, saranno effettuati in tutti i casi in cui sorgano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni, con particolare riguardo alla dichiarazione I.S.E.E., mediante l’INPS ai sensi dell’articolo 71, comma 1 del DPR n. 445/2000 e dell’articolo 4, comma 7 del Decreto Legislativo n. 109/98.

 

Clicca qui per scaricare il MODULO DI DOMANDA

Clicca qui per tutte le info.

Azioni sul documento