Strumenti personali
Sezioni
Tu sei qui: Home Comunichiamo Comunicati Stampa Il Vicesindaco Giuseppe Zito augura buon anno scolastico

Il Vicesindaco Giuseppe Zito augura buon anno scolastico

Il Vicesindaco Giuseppe Zito augura buon anno scolastico

Scuola punto prioritario. Consegnato il plesso scolastico di Via dei Tirreni, trasferimento delle classi da Via Iocchi, messa in sicurezza dei locali scolastici, liste d’attesa per le scuole dell’infanzia più brevi ed istituzione di un tavolo dei Piani di Zona Distrettuali interamente dedicato alla Scuola.

Oggi è il primo giorno di scuola, per molti sarà l’inizio di un nuovo percorso di vita, per altri sarà la prosecuzione di un’esperienza, ma per ognuno di noi significa una nuova sfida e un nuovo traguardo da raggiungere.

Ogni partenza, ogni volta che ci mettiamo in gioco, assieme al forte carico di speranza affiorano anche timori e preoccupazioni con i quali impariamo a crescere e a confrontarci.

La scuola è una comunità nella comunità, è il posto in cui si costruiscono le relazioni e si condividono i saperi, è un luogo di trasformazione profonda dal quale non si può non uscirne arricchiti.

La scuola è il momento in cui la magica curiosità di ogni bambino trova riparo nelle sapienti mani dell’adulto, la curiosità e l’entusiasmo spingeranno i ragazzi e le ragazze a capire, e capire - diceva Sartre - serve a oltrepassare se stessi.

La scuola è il luogo nel quale abbiamo imparato che nessuno è sufficientemente bravo se non è in grado di mettere anche chi ha più difficoltà nelle condizioni di vincere le proprie sfide, ed è la prima esperienza che ci insegna a raggiungere assieme gli obbiettivi, prendendoci per mano l’uno con l’altro. Altrimenti che senso avrebbe far parte di una classe?

Il futuro è il prodotto del lavoro che la scuola sarà capace di svolgere, e io vorrei che voi sapesse che ho un immensa fiducia in voi, bambini, ragazzi ed adulti, perché non voglio rinunciare ai miei sogni.

Perché voglio continuare a credere che sia possibile costruire una società migliore, più giusta e solidale, attraverso di voi.

E’ questa la volontà dell’Amministrazione Comunale che nonostante la grave crisi economica che sta attraversando il Paese e i forti tagli subiti dagli Enti Locali, non ha rinunciato a investire nel sistema scolastico destinando importantissime risorse, economiche e umane, grazie alle quali, ad esempio, è stato possibile:

- consegnare il nuovo plesso di Viale dei Tirreni;

- attuare un ingente programma di interventi per le manutenzioni straordinarie e la messa in sicurezza dei plessi esistenti;

- rendere più attraenti, confortevoli e sicuri i locali mensa di ogni scuola;

- ridurre notevolmente le lunghe liste d’attesa per le scuole dell’infanzia grazie all’istituzione di due sezioni dell’infanzia comunali;

- chiudere definitivamente il plesso di Via Iocchi ponendo così fine all’epoca delle cosiddette aule-garage;

- istituire un tavolo dei Piani di Zona Distrettuali interamente dedicato alla Scuola.

Grazie al loro impegno, grazie al coraggio di scegliere di puntare sulla scuola tempo e risorse, che è stato possibile raggiungere risultati così importanti in tempi così stretti. Era uno dei nostri impegni, un impegno che abbiamo concretizzato. Perciò, a nome dell’intera Amministrazione Comunale, ho il piacere e la gioia di augurare agli alunni e agli studenti, al personale docente e non docente, ai Dirigenti Scolastici e ai genitori e a tutti coloro che a qualsiasi titolo lavorano ogni giorno per migliorare le nostre scuole, un ottimo anno scolastico.

Giuseppe Zito

Azioni sul documento