Strumenti personali

Ufficio Agricoltura, Caccia e Pesca

 

L’ufficio costituisce il principale supporto alle iniziative comunali nell’ambito delle funzioni Amministrative delegate dalla leggi regionale n. 14/99:

- provvede alla certificazione della qualità di coltivatore diretto, di imprenditore agricolo a titolo principale e di ogni qualifica prevista in materia di agricoltura;

- provvede alla certificazione relativa alla idoneità dei fondi alla formazione e alla ricostruzione della proprietà diretto coltivatrice, (con riferimento alla legge 6 agosto 1954 n. 604 e successive modifiche ed integrazioni);

- provvede al conferimento della qualifica di utente di motore agricolo e provvede allo svolgimento dei servizi riguardanti il prelevamento e l’uso di carburanti a prezzi agevolati per l’agricoltura, (con riferimento al D.M. Finanze 6 agosto 1963 articoli 18 e 19 e al D.P.C.M. 16 gennaio 1978, nonché all’ articolo 1 della legge 23 febbraio 1978 n. 38);

L’Ufficio provvede all’espletamento delle attività relative alle seguenti competenze:

  • gestione di leggi delegate in materia;
  • immatricolazione dei mezzi agricoli, passaggi di proprietà, reimmatricolazioni, carico e scarico delle macchine agricole sul libretto di controllo;
  • cura i rapporti con Enti ed Associazioni imprenditoriali;
  • cura i rapporti con le Organizzazioni sindacali dell'agricoltura, con gli imprenditori e con le cooperative agricole;
  • rilascia certificazioni varie inerenti le attività di competenza;
  • redige regolamenti, compresi i piani di programmazione e disciplina previsti dalle varie materie di competenza;
  • cura l’istruttoria delle varie pratiche inerenti l’agricoltura;
  • cura le pratiche delle attività ricettive agrituristiche e provvede al Rilascio dell’autorizzazione previo attestazione da parte della Commissione Agrituristica Provinciale;
  • provvede alla vidimazione dei registri di carico e scarico, delle bolle di accompagnamento dei prodotti vitivinicoli;
  • provvede alla vidimazione dei registri per le attività vitivinicole e dei documenti di accompagnamento. Provvede altresì alla raccolta ed all’invio alla Regione Lazio delle Denunce dei vigneti DOC, consegnando successivamente le attestazioni agli interessati;
  • riceve le dichiarazioni di intervento boschivo da effettuarsi sui boschi aventi superficie fino a Ha 3.00.00, inviando le stesse alla Guardia Forestale ed alla Provincia di Roma per i successivi adempimenti e controlli;
  • riceve le SCIA per la vendita diretta dei prodotti agricoli sul proprio fondo o in locali aperti al pubblico, tramite commercio elettronico, mediante posteggio nei mercati o in forma itinerante;
  • svolge le attività inerenti la caccia e la pesca quali:
  1. rilascio tesserini regionali per esercizio venatorio;
  2. attività promozionale per l'occupazione in agricoltura;
  3. informazione agricole (leggi, regolamenti, contributi, sussidi, calamità ecc.);
  4. adempimenti in difesa della fauna e della flora