Strumenti personali

Servizio Gestione Risorse Umane

 

L’obiettivo primario del servizio è quello di provvedere al trattamento economico,previdenziale/assistenziale/fiscale e Sostituto di Imposta, di tutto il personale dipendente a T.I. e T.D., Amministratori comunali e delle altre tipologie lavorative assimilate, in esecuzione delle norme contenute nei CCNL, CCDI e della normativa fiscale, previdenziale ed assistenziale collegata.

Vengono altresì gestite tutte le tematiche relative all’organizzazione e controllo dell’orario di lavoro e di servizio, congedi, pause, riposi, aspettative, ecc. attraverso l’utilizzo della procedura informatizzata in dotazione, nel rispetto delle norme contenute nel D.L.gsv  66/2003  e 213/2004 e s.m.i.,  provvede all’applicazione di tutte le nuove norme introdotte dal D.L.  112/2008, Legge 133/2008, D.L. 78/2009, nonché tutte le pratiche  di quiescenza, liquidazione TFS/TFR, ricongiunzioni, riscatti,  ecc.

Il Servizio provvede alla raccolta ed all’invio dei dati statistici di competenza al Servizio Statistico Comunale, ed al servizio statistico nazionale (SISTAN) attraverso la procedura  SICO.

Il Servizio utilizza tutte  le procedure informatizzate che fanno capo alle dichiarazioni mensili ed annuali INPDAP, INPS, ERARIO avendo attivato apposite utenze, ed è referente unico per l’INPDAP.

Provvede infine a tutte le procedure relative all’accesso alle informazioni, alla visione degli atti e dei documenti amministrativi di sua competenza ed al rilascio di copie degli stessi ai richiedenti che ne abbiano diritto. Espleta le procedure conseguenti all’attuazione della Legge 241/90.

Il Servizio è strutturato in due Uffici come di seguito rappresentato:

 

1° Ufficio-ASPETTI  CONTABILI/PROCEDURE INFORMATIZZATE

L'Ufficio provvede per quanto di competenza, al trattamento economico/previdenziale/assistenziale del personale dipendente,  e delle indennità degli amministratori comunali, nonché delle altre tipologie lavorative assimilate al lavoro dipendente presenti nell’ente. L’Ufficio provvede previa determinazione degli Uffici competenti all’espletamento delle attività relative ai seguenti adempimenti:

  • formazione ed elaborazione stipendi ed indennità, provvedendo agli aggiornamenti a seguito dei rinnovi contrattuali, progressioni orizzontali e verticali;
  • pagamento degli assegni di famiglia a seguito della verifica delle condizioni, supporto alla predisposizione della modulistica;
  • modelli C.U.D. di tutto il  personale economicamente trattato;
  • compenso per lavoro straordinario, incentivi di produttività, indennità varie e monitoraggio dei budget assegnati;
  • trasferte, missioni, polizze speciali, ecc.
  • Predispone ed invia tutti gli atti dovuti per legge agli Enti previdenziali e assistenziali (INPDAP, INADEL, INAIL, INPS, ecc.);
  • cessioni di stipendio e procedure mensili crediti INPDAP;
  • denunce contabili mensili ed annuali previsti dalla legge.
  • Provvede alla parte contabile delle pratiche di trattamento di quiescenza, di liquidazione, TFR, TFS e relative  sistemazioni contabili.
  • Raccoglie ed invia al Dipartimento della F.P. i dati relativi all’anagrafe delle prestazioni  (ANAGPRES ).

Inoltre l’Ufficio, sulla base degli atti deliberativi e delle determinazioni pervenute, provvede alla retribuzione del personale a tempo determinato ed indeterminato. Provvede alla liquidazione delle indennità e  compensi dovuti agli amministratori comunali, collaboratori ed altre tipologie lavorative assimilate al lavoro dipendente;

Intrattiene rapporti con gli Enti Fiscali, Previdenziali e Assistenziali, rilascia certificazioni contabili varie al personale interessato e compila attestati fiscali con redazione del modello annuale  770  e CONTO ANNUALE.

Provvede alla stesura dell’allegato al bilancio relativo alle spese del personale in esecuzione degli indirizzi forniti dall’amministrazione;

Inoltra ai Servizi Finanziari dell’ente tutte le stampe contabili delle competenze erogate ed invia in tesoreria tutti gli atti relativi.

Attua le norme in materia di sicurezza dei dati sensibili, in applicazione del D. L.gsv 196/2003.

 

2° Ufficio -DISCIPLINA DELL’ORARIO DI LAVORO/TRATTAMENTI DI QUIESCIENZA

In questo ufficio vengono gestite e tenute sotto controllo, attraverso l’utilizzo della procedura informatizzata in dotazione, tutte le tematiche relative al controllo delle norme collegate con l’orario di lavoro e di servizio, congedi, pause, aspettative, ecc. nel rispetto delle norme contenute nel CCNL e nei D. L.gsv  66/2003  e 213/2004, D.L.  112/2008, Legge 112/2008, D.L.  78/2009, nonché tutte le pratiche collegate con i trattamenti di quiescenza, sintetizzato come segue :Gestione giornaliera del controllo delle presenze, incrocio con i giustificativi pervenuti e loro inserimento nella procedura informatizzata, accertamento delle anomalie riscontrate e richiesta di chiarimento ai servizi interessati ;

  • Tenuta del registro dei congedi ordinari e straordinari;
  • Applicazione delle norme contenute nel T.U. sulla tutela della maternità e paternità  D. Lgsv  151/2001;
  • Richiesta visite fiscali;
  • Predisposizione ed invio pratiche di infortunio sul lavoro all’INAIL ;
  • Aggiorna ed invia alle OO.SS. gli elenchi dei propri iscritti ed effettua la rilevazione annuale  relativa ai permessi sindacali  e per cariche elettive dei dipendenti dell’ente denominata “GEDAP “;
  • Effettua il monitoraggio e la quantificazione delle ore annuali disponibili per ogni OO.SS. ed alla RSU sia per l’espletamento del mandato che per le riunioni degli organismi statutari;
  • Provvede alle iscrizioni e cancellazioni  INPDAP-INPS-INAIL, utilizzando le relative procedure informatizzate  DMA/EMENS/DNA;
  • Rilascia su richiesta degli interessati certificazioni di servizio attraverso la tenuta del fascicolo personale;
  • Provvede alla comunicazione  relativa al personale ex L.  482/68 e tiene sotto controllo la relativa copertura dei posti riservati;
  • Effettua le comunicazioni al Ministero del Lavoro (Ufficio Collocamento) delle assunzioni di personale;
  • Provvede alla predisposizione di tutte le pratiche di quiescenza, liquidazione TFS/TFR, ricongiunzioni, riscatti, attraverso la procedura informatizzata  INPDAP  PA04 ;
  • Collabora con gli altri servizi per la predisposizione delle tabelle relative alla  relazione al conto annuale, inviando le medesime attraverso l’utilizzo del programma ministeriale “SICO”;
  • Tenuta del registro delle determinazioni del servizio, collazione delle medesime e degli atti deliberativi di competenza, invio agli organi interessati;
  • Attua le norme relative alla riservatezza dei dati sensibili trattati, in esecuzione del D.Lgsv  196/2003.
  • Applicazione di tutte le nuove norme  di cui al D.L.  112  del  25 giugno 2008 convertito in Legge  133 del 06/08/2008,  con particolare riferimento alle assenze per motivi di salute, Legge 104 ed assenze per altri motivi.
  • Provvede alla raccolta dei dati ed all’elaborazione dei file da pubblicare sul sito istituzionale dell’ente, dei tassi percentuali di assenza per Area, in esecuzione  dell’articolo 21 del D.L.  69/2009.